Analisi Quantitativa

Sai Giocare a Poker?

Sai Giocare a Poker?
Se mi conosci da poco tempo Devi sapere che, Lunedì sera a Mezzanotte, è scaduta la strepitosa Offerta che avevo riservato a tutti coloro che sono nella Community Fast Forecast.

Ho aumentato i prezzi ma… Non del tutto… Infatti, fino al 6 Dicembre resteranno comunque in sconto…


Leggi qui con i tuoi occhi.

 
Sia che tu mi conosca da poco tempo, sia che mi conosca da più tempo sicuramente non sai che non amo tantissimo il gioco delle carte.

Nonostante da bambino ricordo che, durante le feste, ogni giorno si giocava in famiglia e trascorrevamo notti insonni con amici e parenti a giocare a Sette e Mezzo alla Veneziana…

Questa “abitudine” non l’ho più coltivata anche perché l’amore per le carte non è stato più quello che era una volta.

E quindi… Durante gli ultimi Natali non ho più giocato e neppure mi sono impegnato a scoprire nuovi giochi che sarebbero potuti essere più avvincenti.


Fino a ieri sera.


Sono in vacanza in Puglia dai genitori, nonni e parenti di mia moglie che è della provincia di Taranto.

Ogni volta che ci sono ricorrenze cerchiamo di scappare giù anche soltanto per pochi giorni (non è questo il caso perché resteremo qui fino almeno al 2 Gennaio) soprattutto perché i nonni di mia moglie, che sono piuttosto anziani, amano a dismisura mia figlia e vogliono vederla il più possibile.

E quindi ieri, dopo un pranzo d’eccezione e 2 bottiglie del Primitivo migliore (Primitivo di Manduria 62° Anniversario Riserva) siamo andati a trovare gli zii di mia moglie per fare loro gli auguri.

E come succede spesso al Sud, arrivati lì non abbiamo trovato soltanto loro ma una ventina di persone, tra parenti e amici, che si stavano apprestando a giocare a carte.

Nonostante abbia optato subito per il Sette e Mezzo (unico gioco a cui sapevo giocare fino a ieri sera, oltre alla banalissima scopa e briscola) tutti gli altri hanno optato per il Poker.


“CAZZO… NON SO GIOCARE!”


E Giovanni e Maurizio (zio di Rossella l’uno ed Avvocato, amico e socio l’altro) mi hanno risposto:

“Faremo qualche mano a carte scoperte e ti giuro che alla fine della serata saprai giocare anche da solo e ti innamorerai di questo gioco!”

“Ok… Accetto la sfida!”

E dopo le prime 5 mani a carte scoperte (nel frattempo mi ero scaricato un’infografica con la quale memorizzare le combinazioni possibili e vincenti , dalla più alta alla più bassa) mi sono messo a giocare con soldi veri contro di loro ed altri partecipanti.

Per semplificare la faccenda, mi sono concentrato su 3 combinazioni.

E mi sono concentrato spesso a trovare o costruire quelle più semplici.

Quindi , non è mancata occasione in cui ho vinto con:

1. Coppia
2. Doppia Coppia
3. Colore.

E, non ci crederai ma, alla fine della serata mi sono aggiudicato un bel secondo posto.

E stamattina, tutto euforico, mi sono rimesso alla ricerca di un secondo tavolo da gioco per oggi.

Poi ti dirò.

Appena sveglio mi sono messo a leggere qualche guida e, come già avevo intuito ieri, anche il Poker è un gioco in cui bisogna “costruirsi” le carte e la strategia per vincere.

Come quando sei sul mercato Forex ed in base a:

1. Fase di Mercato
2. Dinamica di Mercato
3. Coefficienti di Sensibilità
4. Analisi applicate
Si struttura la strategie di attacco e difesa.

CHE COSA INTENDO?


Mettiamo caso abbia individuato (come ha fatto Marco anche questa mattina) il Limite Superiore della Sterlina al livello 1,28 ed il Limite Inferiore a 1,2650 ed il Cable si avvicinerà al LEI (Limite Inferiore identificato con la Distribuzione T di Student dopo aver aggiornato il File Excel che trovi Qui.

Comprerai il Cable (se mi conosci da tempo sai che preferisco comprare Sterlina e Vendere Euro).

In relazione al Coefficienti di Correlazione sai che EURUSD è la Coppia Migliore da sfruttare se il prezzo dovesse andarti contro in fasi di dinamica relativa (perché non ci sono notizie a mercato) come questa.

Quindi:
 
1. Alto Coefficiente di Correlazione positivo con EURUSD, 
2. Coefficiente Beta della Sterlina maggiore (quindi la si compra perché è più probabile che i prezzi di entrambe queste Coppie salgano contro il Dollaro Americano) 
3. Time Decay sicuramente positivo (certo è che se vuoi star tranquillo subito soprattutto perché magari, come me, non vuoi stare dietro la piattaforma in questi giorni id festa dovrai applicare uno Straddle comprando Sterlina e contestualmente Euro) potrai…

1. Comprare Sterlina
2. Inserire SL e TP
3. Seguire l’operazione
4. Se sale del 50% tra EL e TP sposti Stop a zero ed allontani il Take Profit
5. Se invece scende e rompe, conferma e ritesta (perché siamo in dinamica relativa) il primo o il secondo livello di Ritracciamento di Fibonacci più prossimo all’Entry Level (il primo se il tuo orizzonte temporale è intraday, il secondo se multiday)
6. Togli SL e TP sul Cable e vendi EURUSD della stessa size.


COSA POTREBBE ACCADERE?


1. Il Cable continua a scendere e lo fa più velocemente di EURUSD quindi venderai altri Euro, come ti ho detto prima, inserendo Strip.

2. EURUSD potrebbe cominciare a scendere più velocemente del Cable (molto improbabile) e ti fa fare profitto senza Strip.

3. Il Cable ricomincia a salire e lo fa più velocemente di EURUSD e ti farà fare profitto molto probabilmente.

Ricorda che (te ne parlo anche nel Videocorso che trovi Qui)…
 

Per ogni operazione devi rischiare mediamente lo 0,5% e per ogni Portafoglio al massimo il 2%.


Devi chiudere, sia che si tratti di singola operazione sia che si tratti di Portafoglio, almeno con lo 0,2%.

Ti spiego tutto nel dettaglio Qui.
 
E siccome sono più buono anche io a Natale ti ho concesso comunque uno Sconto (anche se minore rispetto al precedente) fino al 6 Gennaio… Clicca Qui.
Seguici su Facebook

invito esclusivo per i nostri lettori

Unisciti alla Nostra Community

OTTIENI L'ACCESSO A: Community Privata, Materiali Riservati