DAX: Questi i Livelli dai quali montare Antimartingala Short

Analisi Quantitativa

DAX: Questi i Livelli dai quali montare Antimartingala Short

Rendimenti Antimartingala

Dopo uno stop forzato di alcuni mesi nei quali mi sono dedicato esclusivamente al Trading per testare l’utilizzo dell’Antimartingala anche su strumenti finanziari che prima non tradavo, condivido questo articolo con il quale ti mostrerò quali sono i livelli migliori sui quali montare un’Antimartingala short sul DAX identificati con l’utilizzo di Excel.

Dopo la pubblicazione del mio libro, Fare Trading con Excel, edito da Hoepli, sono stati centinaia gli utilizzatori dell’Ulcer Index con il quale identifico statisticamente i periodi migliori nei quali è bene vendere o comprare un determinato strumento finanziario (in questo caso montare un’Antimartingala Short o Long con determinati parametri settati in relazione alla Volatilità dello strumento, che rimane di oltre 200 punti a settimana, ed il capitale che deciderai di mettere a rischio).

Oltre all’Ulcer Index però, se mi conosci da tempo sai che utilizzo soprattutto l’Analisi Statistica Inferenziale con la quale mi sono costruito altri 3 indicatori deterministici:

1. La Distribuzione Normale Standardizzata per calcolare il livello di probabilità che una variazione percentuale si verifichi successivamente,

2. L’Inversa della Normale per identificare qual è la variazione percentuale che si verificherà con una probabilità del 99,7%,

3. La Distribuzione T di Student per identificare i livelli estremi a cui il prezzo tenderà e nel momento in cui li raggiungerà, vendere se superiore o comprare se inferiore.

Per l’occasione mi sono aggiornato il File Excel che utilizzo sul DAX aggiungendo l’ultima chiusura weekly in relazione alla quale ho avuto conferma ulteriore che il DAX dovrebbe scendere tra oggi ed il 14 Novembre.

Ulcer Index sia sul Massimo che sul Minimo identificato sul DAX che conferma eventuale movimento ribassista fino al 14 Novembre.

Inoltre l’Inversa della Normale conferma, con una probabilità del 99,7% che il prezzo potrebbe muoversi dell’1,79%.

MA DA QUALE LIVELLO?

Ed è qui che entra in gioco l’utilizzo della Distribuzione T di Student con cui identificare il livello estremo superiore sul quale montare l’Antimartingala Short.

L’Inversa della Normale indica Volatilità più probabile pari all’1,79% e Limite Superiore da cui vendere in area 13219 circa.

Come puoi notare il Limite Superiore dal quale sarà bene inserire l’Antimartingala Short è in area 13219 circa.

Se il prezzo dovesse raggiungere quel livello molto probabilmente scenderà raggiungendo almeno l’area 12900 (l’escursione specifica potrebbe essere superiore per via del fatto che il DAX ha superato abbondantemente nelle utlime settimane la Volatilità Media registrata nelle ultime settimane pari a 200 punti circa).

Su questo livello ti consiglierò di montare l’Antimartingala Short con margini operativi che siano consoni alla Volatilità media.

Personalmente utilizzo margine centrale di almeno il 400%.

Risultati potenziali di guadagni con Antimartingala Short sul DAX con capitale di 250€ e margine centrale del 400%.

Come puoi notare, con un movimento simile all’1,79% si avrà la possibilità di registrare anche oltre il 1000% di ROI.

Per saperne di più Clicca Qui.

Seguici su Facebook

invito esclusivo per i nostri lettori

Scopri ROITRADING

Identifica i Migliori Livelli di Ingresso e di Uscita di Qualsiasi Strumento Finanziario tra i quali Montare l'Antimartingala con Specifici Margini Operativi e Guadagnare Oltre il 100% ad Operazione!

Ti Potrebbe Interessare